—————————
Sei un Assicuratore e sei alla ricerca di un Videocorso sulla Vendita Assicurativa Avanzato?

>>> CLICCA SUBITO QUI

Sei un neofita e hai bisogno di dare solide fondamenta alla tua attività di intermediario Assicurativo?

>>> CLICCA SUBITO QUI
—————————

Sicuramente l’avrai fatto anche tu…

La lista classica, non della spesa, la lista dei buoni propositi per il nuovo anno ma quante volte riusciamo effettivamente a rispettare questi buoni propositi?

 

Pochissime, giusto?

 

Perché?

 

Perché è difficile, è più semplice iniziare l’anno con i buoni propositi, l’idea che quest’anno m’iscriverò a un corso di latino, con l’idea che quest’anno voglio imparare un’altra lingua, con l’idea che quest’anno voglio migliorare il mio business.

 

Ma quante volte ci riusciamo davvero?

 

Soprattutto per noi, no?

 

Che facciamo un lavoro commerciale…

 

Iniziare un anno nuovo penso che sia sempre stimolante ma anche da un certo punto di vista un po’ faccia paura, no?

 

Perché non si sa bene come andrà…

 

Magari ho chiuso un anno buono e dico: ‟Caspita non so se riuscirò a fare ancora così quest’anno”.

 

O magari ho chiuso un anno che non è andato bene e dirò: ‟Caspita però se va così quest’anno mi tocca chiudere”.

 

Be’, sono paure normalissime nel nostro business, nella nostra attività, che però sono assolutamente gestibili.

 

Vediamo insieme 3 consigli che posso darti, che ho utilizzato io ultimamente per gestire le varie mie attività: Plus35, video, blog, assicuratore, polizze…

 

E quindi anch’’io gestendo tante cose mi sono arzigogolato dei consigli che possono magari venirti utili anche a te per la tua attività di tutti i giorni.

 

ll primo consiglio che ti voglio dare viene direttamente da un libro che come vedi è un po’ usato perché l’ho letto un po’ di volte che è Come Scacciar gli Affanni e Cominciare a Vivere di Dale Carnegie.

 

Questo libro contiene dentro di sé in realtà tutti degli strumenti per smetterla di essere così tesi, così affannati verso la vita e vivere in modo felice, vivere in modo sereno.

 

C’è una frase in realtà che però mi sono sempre tenuto bene in testa e che alcuni di voi sicuramente l’avrà letta anche sul blog che è: ‟Un granello alla volta, una cosa alla volta”.

 

L’autore parlando di questa cosa fa riferimento come nella clessidra scendano i granelli di sabbia uno alla volta perché di più non ci passa e quindi sia fondamentale, per far scendere tutta la sabbia, che un granello passi dopo l’altro, uno alla volta.

 

Il primo consiglio che ti do per questo anno è quello di pianificare le tue attività, le tue cose, ma di svolgere con attenzione una singola cosa per volta.

 

Sembra semplice ma in realtà è estremamente complesso perché molte volte, vedendo l’insieme delle cose che dobbiamo fare, noi stessi ci spaventiamo e le riteniamo insormontabili.

 

Pensiamo di non riuscire a fare tutto quello che dobbiamo fare.

 

In realtà però troverai che svolgere una cosa alla volta ponendo l’attenzione solo su quella cosa sarà estremamente più facile anche perché non siamo adatti al multitasking, a fare 100 cose insieme…

 

Siamo più adatti a svolgere una singola cosa alla volta e farla con attenzione nel migliore dei modi.

 

Il secondo consiglio che voglio darti e che personalmente ho ritenuto molto utile è quello di non fare una lista della spesa con tutti i buoni propositi che vuoi fare, di tutte le attività dell’anno, se effettivamente sono tante, ma di scadenze, averle già in agenda.

 

Mettendo magari un’attività che vuoi fare nell’arco di una settimana o nell’arco di un mese, ponendoti quindi un obiettivo temporale, la sua realizzazione dovrà essere fatta entro quel periodo di tempo.

 

Per quanto mi riguarda, un buon proposito che mi son dato quest’anno è quello di riuscire a ritagliarmi un’ora a settimana per fare sport.

 

Lo so che è ridicolo ma non l’ho mai fatto, saranno 10 anni che non faccio sport e quest’anno mi son detto: un’ora a settimana voglio prendermela per andare a correre, per fare qualcosa che comunque sia legato allo sport.

 

E quindi mettendo quell’impegno in un giorno preciso nella settimana, anche la tua mente sarà più abituata a rispettare quell’impegno perché dopo un po’ di volte che lo farai ti risulterà automatico.

 

Poi ti farò sapere se effettivamente anch’io andrò a correre…

 

Sempre detto: le persone che amo sono quelle che non si accontentano mai, sono quelle che vogliono sempre fare del loro meglio, alzano sempre l’asticella un pelino sopra, vogliono sempre dimostrare di poter dare di più.

 

Non si accontentano delle 5 o 6 polizze al mese ma vogliono farne 2-3 al giorno.

 

Ecco il terzo suggerimento che ti do è quello di non mollare mai, non arrenderti mai, sii perseverante verso il tuo obiettivo.

 

Ho un mio collega, che è Giuseppe, che tutti gli anni si pone un obiettivo che sanno tutti che per le sue capacità è un obiettivo basso, ma poi cosa succede?

 

Succede che nel corso del tempo, nel corso dei vari mesi, lui supera costantemente questo obiettivo, arriva a metà anno che magari ha raddoppiato questo obiettivo e quindi lo riproporziona.

 

Arriva a fine anno che stava ancora lavorando il 30 dicembre per le ultime polizze perché gli mancavano per prendere una gara e ogni anno puntualmente supera questo obiettivo.

 

Non so se nel suo caso sia una tecnica quella di darsi degli obiettivi più bassi che sa già di poter raggiungere perché dopo gli risulta più facile superarli, ma in ogni caso non si accontenta…

 

Non è che una volta raggiunto quell’obiettivo che s’è posto si ferma e non fa nient’altro.

 

Ogni volta che raggiunge un obiettivo alza l’asticella e pone un obiettivo ancora più alto.

 

Il terzo consiglio, che è quindi forse quello più importante emotivamente parlando perché ci permette di motivarci da soli, è proprio quello di non fermarci mai: una volta raggiunto l’obiettivo, di porci subito un obiettivo superiore perché solo così possiamo aspirare al meglio e fare sempre meglio.

 ————————————————————————-

VUOI AUMENTARE LE TUE VENDITE?

TI PIACEREBBE RICEVERE OGNI SETTIMANA SPUNTI UTILI DA UTILIZZARE IN TRATTATIVA?

ALLORA UNISCITI SUBITO GRATIS AL NOSTRO GRUPPO SEGRETO PER ASSICURATORI SU FACEBOOK!

>>>>> FAI CLICK QUI PER ACCEDERE SUBITO  <<<<<